up
sushiecoca
Alta, bella e cazzara.
Bilancia ma mai bilanciata.
Non ho filtri, solo cartine.
5 note
28 Luglio
Reblog
— draft

Si perché sono sempre io la povera stronza a pensare agli altri anche quando non se lo meritano, a fare quello che non toccherebbe fare a me, a mettere sempre una buona parola in tutto e a cercare di tenere i rapporti stabili andando in contro a chi mi sta di fronte anche se vorrei squartarlo a mani nude. Sono sempre e solo io e non ricevo un cazzo di niente, mai nella vita, e allora dio cane andate a morire tutti ammazzati che forse è bene che sia io a essere strafottente una volta, perché si, me lo posso permettere. 

[ 45 ]
— 27 Luglio
► Reblog
A me basterebbe un millesimo della sua femminilità e della sua sensualità. Ché solo a guardarla mi sento un camionista ubriaco albanese.

A me basterebbe un millesimo della sua femminilità e della sua sensualità. Ché solo a guardarla mi sento un camionista ubriaco albanese.

[ 3 ]
— 27 Luglio
► Reblog
[ 17 ]
— 27 Luglio
► Reblog
lovefreecreativity:

Filippo Timi

Filo no sul serio, io due cosucce te le vorrei dire. Cioè parliamone, da amici proprio. Che sei bravo certamente non te lo devo dire io, non è che non lo sai, ti danno pure i premi perché sei bravo e lo sai già da te che pure un po’ egocentrico lo sei. Però dai, a me ‘ste cose m’ammazzano. Mi ammazzi tu. Filo, io ho una domanda sola.Perché stai dillà.Perché.Filo lo sai che tu sei uno di quelli che deve rimanere single tutta la vita per soddisfare tutt* e deve stare da tutte due le parti, e non ho ancora capito se stai sia a destra che a manca, però davvero, non.. non. No, per favore. Se no io mi faccio monaca, e sono pure di Monza e poi mi perculano tutti se lo faccio veramente. Filo, ricorda. Ndo cojo, cojo.

lovefreecreativity:

Filippo Timi

Filo no sul serio, io due cosucce te le vorrei dire. Cioè parliamone, da amici proprio. Che sei bravo certamente non te lo devo dire io, non è che non lo sai, ti danno pure i premi perché sei bravo e lo sai già da te che pure un po’ egocentrico lo sei. Però dai, a me ‘ste cose m’ammazzano. Mi ammazzi tu. 
Filo, io ho una domanda sola.
Perché stai dillà.
Perché.

Filo lo sai che tu sei uno di quelli che deve rimanere single tutta la vita per soddisfare tutt* e deve stare da tutte due le parti, e non ho ancora capito se stai sia a destra che a manca, però davvero, non.. non. No, per favore. Se no io mi faccio monaca, e sono pure di Monza e poi mi perculano tutti se lo faccio veramente. 
Filo, ricorda. Ndo cojo, cojo.

[ 1921 ]
— 26 Luglio
► Reblog
theplanetofsound:

Beastie Boys

theplanetofsound:

Beastie Boys

[ 220 ]
— 26 Luglio
► Reblog
sarahjuillet:

Le déjeuner sur l’herbe by Édouard Manet in 1863

Poi mi spiegate cosa ci fa Capossela in un quadro di Manet.

sarahjuillet:

Le déjeuner sur l’herbe by Édouard Manet in 1863

Poi mi spiegate cosa ci fa Capossela in un quadro di Manet.

9 note
26 Luglio
Reblog

Non può piovere per sempre, ma io sono di Milano e mi sto rassegnando al fatto che galleggerò su una ciambella fino al Lago di Garda, però prima passo al Tittoni che stasera ci sono i Modena City Ramblers e ci andrò anche in un giorno di pioggia.

[ 605 ]
— 25 Luglio
► Reblog
yourdarksidex:

Door
8 note
25 Luglio
Reblog

Visto che di post inutili ne ho sempre scritti, continuo a farlo e forse non ce n’è uno che non lo sia, mi son detta: ‘ehi, perché non farne un altro con tutte le cose belle di un uomo che mi fanno venir voglia di picchiare la testa contro il muro dalla loro tanta bellezza?’
E allora mi sa che inizio.
Sicuramente la mascella pronunciata. La mascella pronunciata è una di quelle cose che santoddio dovrebbero avere tutti gli uomini, magari con le fossette sulle guance, però no il mascellone è una cosa che boh.
Le mani belle. Che non per forza devono essere molto magre, ma devono essere delle belle mani. Come lo spiego? Non lo spiego. A me piacciono le mani belle e venose, e anche le braccia grosse e venose. A me piacciono le vene.
I peli. Volevo solo dirvi che sono le donne che si depilano. Però watch out: la barba da Babbo Natale a me sta sfracassando la minchia, non vi si vedono neanche i lineamenti e non riesco neanche a capire cosa ci sia sotto, quindi magari una regolatina dategliela ogni tanto.
I capelli lunghi. Ma questa è una fissa che ho da quando sono nata. Gli uomini coi capelli lunghi per me saranno sempre più fighi. Watch out ancora: non a tutti stanno bene. Se avete i capelli come Paletta, here’s the answer
L’altezza. L’altezza è indicativa, visto che a me basta sia più alto di me e a superare il metro e cinquantacinque non ci vuole molto, però ecco se uno è molto molto alto mi giro comunque a guardarlo (e probabilmente gli guarderò il culo, visto che indicativamente arriverò lì con gli occhi).
Le gambe. Oh, qua vorrei aprire una grande parentesi: cioè seriamente, io sono contenta che ci siano persone con delle braccia enormi, mi fanno un sesso porco, figuriamoci se non gioisco. Ma davvero, avete presente che le gambe non devono essere quelle di Tyra Banks e le braccia quelle di The Rock? Cioè no, avete uno specchio, capite di essere sproporzionati no? Che poi sembrate un triangolo al rovescio. Vi prego, ingrossatevi anche le gambe se vi ammazzate di palestra. 
Infine, la bocca carnosa. Niente, io v’avevo avvisato che era un post di merda.

[ 409 ]
— 25 Luglio
► Reblog

Matt’s hands requested by Anonymous.

Me siento malll lalalalalllero